La cerimonia di premiazione del concorso de La Tribuna il 12 gennaio alle 11.30 a Ca’ dei Carraresi: nel corso dell’evento svelato il nome del vincitore e presentato il calendario ENPA 2019.

Il concorsoI cani e voi umani” promosso da La Tribuna di Treviso, in collaborazione con SUAZES e ENPA Treviso chiedeva ai partecipanti di raccontare con uno scatto “alla Erwitt”, il rapporto unico e speciale con i nostri amici cani: hanno risposto all’appello davvero in tantissimi. Alla casella di posta de La Tribuna sono pervenute oltre 600 foto in bianco e nero che la giuria – presieduta dalla direttrice di Magnum Photos Andrea Holzherr, e composta da  Marco Minuz, Paolo Cagnan, Fabiana Pesci, Valentina Perin – ha valutato attentamente per decretare il vincitore del contest, cui è andata la macchina fotografica offerta da FujiFilm Italia e le due menzioni speciali.

Il 12 gennaio alle 11.30 a Casa dei Carraresi si è tenuta la cerimonia di premiazione, nel corso della quale è stata svelata la coppia (cane e padrone) vincente. Si tratta di Giulia Vidotto, che si è aggiudicata la macchina fotografica Fuji Camera X-T100 offerta dai FujiFilm Italia, ed il catalogo della mostra “Elliott Erwitt: I cani sono come gli umani, solo con più capelli”.

1° Premio – Giulia Vidotto

Anche alle “menzioni speciali”  è stato Alessandro Tegon e Marco Manfrin è stato regalato il catalogo della mostra di Elliott Erwitt.

Marco Manfrin

Alessandro Tegon

Al vincitore del premio social Giulia Savani – foto più votata su Facebook –  è stata offerta una monografia di Elliott Erwitt, editore Phaidon.
Zampe e codina irresistibili, la piccola Luna non ha avuto rivali: la simpaticissima Jack Russel ha stravinto questa sezione del concorso “I cani e voi umani” con 487 like.

Premio Social – Giulia Savani

Ai 12 protagonisti del concorso è stato poi regalato il calendario ENPA con le loro foto, che illustrano ognuna un mese dall’anno, nonché un ingresso gratuito alla mostra ed un gadget.

Ed ecco Giulia Vidotto la vincitrice del nostro concorso, insieme a Cesare il protagonista dello scatto che le è valso la sua nuovissima fotocamera Fuji Camera X-T100. Giulia, restauratrice di professione, ha immortalato Cesare “il cane di bottega”  – peloso a quattro zampe molto noto ed amato alle Fondamenta di Venezia dove lei lavora – grazie alla macchina fotografica che ha sempre con se per il suo prezioso mestiere.

Interpress/Gf.Tagliapietra – Giulia Vidotto vincitrice del concorso fotografico.